La Nissan LEAF e la svolta “green” del noleggio auto

La Nissan LEAF e la svolta "green" del noleggio auto

Vi abbiamo già parlato di tutte le ragioni per cui conviene noleggiare un’auto. Con questo articolo, vogliamo esplorare un aspetto spesso poco considerato del noleggiare un’auto e che invece, proprio negli ultimi anni, sta diventando sempre più evidente e apprezzato, e cioè il fatto di essere assolutamente ecologico ed efficiente. Noleggiare un’auto, infatti, aiuta a ridurre gli sprechi sia in termini di carburante ma soprattutto di emissioni di CO2, senza dimenticare che il noleggio auto è la scusa per fare del car pooling, ovvero sul concentrare il numero massimo di passeggeri in un’unica auto. Ecco allora che le grandi aziende di noleggio cavalcano la novità e introducono modelli ad hoc nel loro parco macchine. L’esempio più eclatante è l’ultima novità del mercato del noleggio: la Nissan LEAF, l’auto 100% elettrica.

 

Le statistiche

La Nissan LEAF e la svolta "green" del noleggio auto

Gli indicatori forniti dalla associazione di settore Aniasa confermano che l’autonoleggio ha superato la fase più acuta della crisi del mercato dell’auto e si è affermato come un comparto in salute tanto in termini di fatturazione quanto di nuove immatricolazioni. Con una flotta che nel 2015 ha toccato le 170mila vetture in Italia, il noleggio auto si è guadagnato una responsabilità non indifferente nei confronti della lotta all’inquinamento. Anche una grande azienda di settore come Hertz ha colto rapidamente questi segnali, e ha inserito nel suo parco auto già da qualche tempo la gamma “Green Collection” che include auto elettriche, ibride e a basso consumo. Ed è notizia recente che anche la Nissan entrerà a far parte dell’iniziativa di Hertz, contribuendo con il suo modello LEAF 100% elettrico.

La Nissan LEAF

La Nissan LEAF e la svolta "green" del noleggio auto

Con una velocità massima di circa 145 km\h e un’autonomia fino a 250 km, il modello LEAF è sicuramente all’altezza delle sue aspettative sia in termini ecologici che di mobilità. Nissan LEAF è garantisce gli spostamenti in città e brevi viaggi;  e, naturalmente, dal momento che non produce emissioni, permette di accedere senza problemi alle Zone a Traffico Limitato (ZTL) e di usufruire gratuitamente delle strisce blu per parcheggiare. Inoltre, grazie al cavo con presa domestica, la LEAF può essere comodamente ricaricata anche da casa.  Per quanto riguarda Hertz, Nissan LEAF sarà proposta nella “Green Collection” di Hertz Italiana a scelta tra varie formule che vanno dal noleggio orario a quello giornaliero, passando per il pacchetto “tre ore”. Va inoltre ricordato che la Nissan LEAF è inserita anche nella flotta di modelli esclusivi “Select Series” di Avis; e che è stata avviata una collaborazione con A2A con riferimento alla città di Milano, dove, entro la fine dell’anno 2016, si lavora per raggiungere un numero di 24 colonnine di ricarica rapida, pensate per ripristinare l’80% della capacità della batteria in soli 15 minuti.

 

Siete mai stati a bordo di una Nissan Leaf? Cosa ve ne pare di questi nuovi modelli elettrici? Condividete le vostre opinioni sulle nostre pagine Facebook, Twitter e Google+ e fate un salto su Noleggioauto.it, per scoprire quanto è facile prenotare la vostra auto a noleggio… vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *