Incendio Aeroporto Catania: cosa succede alla mia prenotazione?

Incendio Aeroporto Catania: come comportarsi con le prenotazioni di auto a noleggio? Ecco la risposta delle compagnie.

L’incendio che ha coinvolto l’aeroporto Fontanarossa di Catania ha messo a dura prova tutte le attività presenti nella struttura, soprattutto quelle vincolate da prenotazioni. Innanzitutto i voli aerei, che subiranno variazioni almeno fino al19 luglio, causando molti disagi ai passeggeri e costretti a trovare alloggi di fortuna in attesa di un nuovo volo e a riorganizzarsi. Al momento tutti i voli in arrivo e in partenza sono stati smistati su 5 aeroporti: Comiso, Palermo, Trapani, Lamezia Terme e Reggio Calabria. Inoltre, l’aeroporto di Catania non riprenderà la completa funzionalità almeno fino a mercoledì 19 alle 14.00, anche se è stato recentemente dichiarato dalla Sac che nel frattempo il Terminal C può operare due voli ogni ora.

Treni, pullman e navette sono state immediatamente messi a disposizione per effettuare gli spostamenti verso gli hub preposti ad ospitare i viaggiatori rimasti senza volo.

In molti casi, le persone che hanno prenotato un volo per Catania, così come quelli in attesa di ripartire, hanno anche prenotato una macchina presso un’autonoleggio. Dover riprogrammare la vacanza, con tutte le difficoltà del caso, non è semplice. Vediamo nello specifico come si sono comportate le agenzie di noleggio auto.

La situazione delle agenzie di noleggio

Le agenzie di noleggio auto hanno avuto non poche difficoltà nel gestire le tante prenotazioni, essendo l’aeroporto di Catania uno degli hub più importanti del Sud Italia, soprattutto durante la stagione estiva. Si contano infatti centinaia di prenotazioni da annullare o reindirizzare verso altri punti di ritiro o riconsegna. Ora che la situazione si sta lentamente ristabilendo, la maggior parte delle agenzie permette pick-up e drop-off direttamente a Catania, seppur con qualche disagio dovuto alle molte aree aeroportuali ancora chiuse poiché devastate dall’incendio divampato improvvisamente due giorni fa.

Le agenzie di noleggio si stanno impegnando ad offrire tutti i servizi standard nonostante le evidenti difficoltà dovute alla situazione in corso. Alcune agenzie hanno dovuto infatti spostare i loro uffici di accoglienza altrove, in quanto direttamente interessati dall’incendio. Altri sono stati più fortunati, poiché lontani dalla zona colpita dalle fiamme.

Come comportarsi in caso di cancellazione

Se avete prenotato un’auto per le vostre vacanze su noleggioauto.it e il vostro volo è stato cancellato, vi sarà possibile cancellare la prenotazione della macchina a noleggio gratuitamente anche entro 48h dal ritiro, cosa che solitamente prevede una penale. Modificando invece la prenotazione durante le 48h immediatamente precedenti al ritiro del mezzo, non ci sarà possibile annullare la penale richiesta dalle agenzia di noleggio, ma è teoriamente possibile richiedere un rimborso. Vediamo come e a chi.

L’incendo avvenuto presso l’aeroporto Fontanarossa è consierato a tutti gli effetti un “disastro naturale”. Pertanto è possibile richiedere il risarcimento delle spese dovute alle cancellazioni direttamente alla compagnia aerea presso cui si è prenotato il volo.

Avendo invece stipulato un’assicurazione di viaggio, vi sarà probabilmente possibile richiedere un rimborso direttamente all’assicurazione interessata.

Cosa fare in caso di ritiro o riconsegna presso l’aeroporto di Catania

Nel caso in cui il vostro volo sia stato reindirizzato presso un altro aeroporto, l’organizzazione aeroportuale ha messo a disposizione diverse alternative per consentirvi di spostarvi il più agevolmente possibile.

Se avete prenotato un’auto a noleggio all’aeroporto di Catania, avrete a disposizione più opzioni a seconda dell’agenzia di noleggio scelta in fase di prenotazione. Stessa cosa se siete già in vacanza e dovete riconsegnare la vettura presso uno degli uffici di noleggio aeroportuali.

Centauro e Ok Rent a Car

Queste due agenzie vi permetteranno di scegliere fra tre opzioni:

  • Se vi è possibile farlo, potrete ritirare/riconsegnare l’auto direttamente presso l’aeroporto di Catania, nonostante la chiusura quasi totale della struttura;
  • Potrete modificare/estendere la prenotazione tramite un canale agevolato;
  • Potrete riconsegnare l’auto presso l’aeroporto di Palermo, ma in questo caso andrà pagata la tassa One-Way*.

* Vi rimandiamo al paragrafo precedente per le informazioni su eventuali rimborsi delle spese extra.

Drivalia e Autovia

Queste agenzie sono regolarmente aperte ed offrono tutti i regolari servizi poichè non interessate dall’incendio.

Noleggiare

Mantengono operativo il loro secondo ufficio disponibile in stazione e supportano attivamente i clienti che hanno la necessità di ritirare o riconsegnare la vetture presso l’aeroporto di Palermo.

Surprice

Mantengono attive tutte le prenotazioni fino a all’arrivo dei clienti, nonostante qualsiasi ritardo.

Hertz

In caso di spostamento del volo presso altro aeroporto, consentono di ritirare e riconsegnare la vettura presso il nuovo aeroporto utilizzando la prenotazione già effettuata.

Altri articoli di Daniele Cavalieri
Alcune app utili alla guida.
Gli smartphones sono diventati parte integrante della vita di tutti i giorni...
Continua a leggere
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *