#Italiaontheroad: sosta a Matera, la città dei Sassi

Matera

Torniamo a bordo della nostra auto a noleggio e proseguiamo il lungo viaggio e il bel racconto di #Italiaontheroad, l’iniziativa di Noleggioauto.it per la promozione del territorio italiano. In questo episodio, ci facciamo guidare da Fabio, del portale Travel to Matera (Facebook, Twitter) nella celebre città dei Sassi, uno dei patrimoni archeologici più preziosi e unici al mondo. Per scoprire nuove sfumature di una città da molti amata e raccontata; e anche per conoscere nuovi modi per attraversale e nuovi punti di vista per osservarla. Partiamo!


On the road: cosa è assolutamente vietato perdersi una volta saliti in macchina?

Matera

Si arriva a Matera per scelta, non per casualità. La Basilicata è terra di mezzo, non certo di passaggio obbligato (ahimè). Il consiglio una volta saliti in auto? Godetevi il panorama. La regione lucana è tra le più ricche di boschi e ambienti incontaminati.

 

L’esperto suggerisce: un tesoro nascosto che purtroppo solo i locali conoscono!

Sassi

Il vero tesoro nascosto di Matera sono i Sassi! Può sembrare strano, ma è così. Perché nonostante sia conosciuta nel mondo per i suoi rioni in tufo, chi li abita o li ha abitati, sa che il turismo troppo spesso mordi e fuggi non può che conoscerli molto superficialmente con una semplice visita. è un po’ come pretendere di aver letto un libro dalla copertina. I Sassi hanno migliaia di vicoli, strade, luoghi e vicinati, ognuno con una storia diversa da raccontare.

 

Consigli sulla viabilità: quali sono le strade più panoramiche da percorrere e quali invece da evitare per il traffico?

Per arrivare a Matera consiglierei, se ne aveste la possibilità, di percorrere le strade interne della Basilicata. Non vi aspettate superstrade o robe del genere, ma lo spettacolo dei paesaggi circostanti vi lascerà senza parole. In alternativa, l’arteria sicuramente più comoda è quella che collega il capoluogo lucano a Bari. A breve saranno anche completati i lavori di ammodernamento che la stanno rendendo interamente a 4 corsie.

 

Se non ora quando?: quali sono i migliori periodi dell’anno per visitare la vostra zona?

Matera

In estate Matera, specie nel mese di Agosto, è letteralmente invasa dai turisti. Complici anche le elevate temperature, non mi sentirei di sconsigliare questo periodo dell’anno. E’ una città che va scoperta, e per quanto possibile vissuta. Meglio la primavera, magari. Meno caos, caldo non eccessivo e possibilità di godersela maggiormente.

 

Usi e costumi: quali feste tradizionali o sagre sono assolutamente imperdibili?

Matera

La città dei Sassi ha una festa patronale antichissima. Ogni 2 Luglio, da 627 anni oramai, Matera festeggia la sua patrona, Maria Ss. della Bruna, nella giornata più lunga per tutti i materani. Dall’alba, sino a notte inoltrata la città si riempie di momenti di condivisione, luci ed emozioni, in un vortice che unisce sacro e profano, orgoglio e devozione.

 

Pic-nic: quali sono le specialità da gustare solo e soltanto nelle trattorie tipiche?

La Basilicata tutta è terra di eccellenze gastronomiche. In particolare Matera, nel corso della sua storia millenaria, ha saputo coltivare tradizioni culinarie oggi riconosciute in tutto il mondo. Il re della tavola materana è sicuramente il pane. Accanto a quello, peperoni cruschi, formaggi e la tipica salsiccia “di pezzente” sono i fiori all’occhiello di una cucina povera ma di alta qualità.

 

Ultima offerta: una particolarità che nessun’altra regione italiana può vantare!

Matera

Il connubio tra tradizione e innovazione: la città dei Sassi ha nel proprio DNA la capacità di rinnovarsi preservando le sue origini. Noi di Travel To Matera cerchiamo di rispettare questa vocazione, ed è per questo che abbiamo introdotto un servizio di noleggio turistico che va esattamente in questa direzione. Si tratta di un originalissimo segway-tour. Grazie all’originale carena ispirata alla mitica Vespa, simbolo del made in Italy in tutto il mondo, gli ZeroScooter sono la sintesi perfetta tra tecnologia e vintage. Il modo ideale di immergersi nella realtà della Capitale Europea della Cultura 2019.

 

Matera

 

Il viaggio di #Italiaontheroad continua! Ringraziamo Fabio e il portale Travel To Matera per averci accompagnato a visitare la città e le sue meravigliose attrazioni. Quali vi sono piaciute di più? C’è qualche altra località che volete consigliarci? Lasciate un commento sulle nostre pagine Facebook, Twitter e Google+. Il prossimo appuntamento è su Noleggioauto.it, per organizzare il vostro prossimo viaggio… vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *