#Italiaontheroad: sul Lago di Garda, tra Lago e Cielo

#Italiaontheroad: Lago di Garda

Il viaggio di #Italiaontheroad continua! L’iniziativa targata Noleggioauto.it per la promozione del territorio italiano fa tappa al Lago di Garda, dove facciamo conoscenza con Ilenia del blog Gardamio (Twitter, Facebook), dedicato alla scoperta e alle escursioni attraverso le località e le attrazioni del lago, uno dei tesori più preziosi della nostra penisola. In compagnia di Ilenia, andiamo a scoprire quali sono le attrazioni principali e le bellezze meno note del Lago di Garda e dei suoi dintorni.

#Italiaontheroad: sul Lago di Garda, tra Lago e Cielo

On the road: cosa è assolutamente vietato perdersi una volta saliti in macchina?

Innanzitutto è necessario sapere quale è il senso migliore per compiere il giro del lago in macchina: vi consiglio di percorrere le Gardesane in senso orario. In questo modo avrete sempre il lago alla vostra destra per tutta la durata del viaggio e lo potrete contemplare in tutta la sua bellezza ogni volta che volete. Che cosa non perdersi? Direi di visitare almeno un Castello, a scelta tra Malcesine, Torri del Benaco, Sirmione o Lonato e fermarsi per un aperitivo in uno dei paesini affacciati sul Garda.

L’esperto suggerisce: un tesoro nascosto che purtroppo solo i locali conoscono!

Diciamo pure che non so da dove partire. Secondo me vale la pena visitare alcuni dei “Borghi più Belli d’Italia” che costellano il lago: sto parlando di Borghetto sul Mincio, Castellaro Lagusello nella zona meridionale del Garda, Pieve di Tremosine e Gardone Riviera sulla costa bresciana ed infine Canale di Tenno sul Garda Trentino. Piccole gemme nascoste che vi piacerà esplorare con lentezza.

#Italiaontheroad: sul Lago di Garda, tra Lago e Cielo

Consigli sulla viabilità: quali sono le strade più panoramiche da percorrere e quali invece da evitare per il traffico?

La strada della Forra, che da Limone sul Garda porta a Tremosine, è stata definita da alcuni addirittura una delle più belle strade del mondo. Il percorso in effetti è affascinante e si snoda nel cuore della montagna, attenzione però perché la strada è stretta e le rocce sporgono basse in molti punti. Il traffico? Nei periodi di alta stagione le Gardesane s’intasano un po’, meglio muoversi al mattino presto o dopo il tramonto per evitare la folla, specialmente durante il week end.

Se non ora quando?: quali sono i migliori periodi dell’anno per visitare la vostra zona?

I turisti nordeuropei apprezzano il Garda d’estate, come meta balneare alternativa al mare, noi italiani invece ne siamo più attratti a primavera ed in autunno, magari per un week end romantico tra terme e cultura.

#Italiaontheroad: sul Lago di Garda, tra Lago e Cielo

Usi e costumi: quali feste tradizionali o sagre sono assolutamente imperdibili?

Le mie feste preferite sono il Rustico Medioevo a Canale di Tenno, una rievocazione storica ricca di teatro e spettacoli, la Festa del Nodo d’Amore a Valeggio sul Mincio per celebrare il Tortellino e la Notte di Fiaba di Riva del Garda che si chiude con dei magnifici fuochi d’artificio a pelo d’acqua.

Pic-nic: quali sono le specialità da gustare solo e soltanto nelle trattorie tipiche?

Da non perdere la “trota en saor” con polentina abbrustolita, la Carne Salada del Trentino con fagioli, il Carpione ed il Broccolo di Torbole, entrambi presidi Slow Food. E come dolce? Un bicchiere di Vino Santo Trentino in cui intingere un biscotto secco o la Torta Sbrisolona.

#Italiaontheroad: sul Lago di Garda, tra Lago e Cielo

Ultima offerta: una particolarità che nessun’altra regione italiana può vantare!

Il Lago di Garda? È una terra fatta di rocce che si tuffano nell’acqua, tranquilli borghi di pescatori, castelli e ville antiche, terme…il tutto circondato da una natura generosa da scoprire anche a piedi oltre che naturalmente #ontheroad!


Ringraziamo Ilenia e Gardamio per averci accompagnato sul Lago di Garda e le sue diverse attrazioni.

Ci vediamo su Noleggioauto.it per organizzare il vostro prossimo viaggio!

prenota ora su noleggioauto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *