Local Guide: alla scoperta della Val di Fiemme sulle Dolomiti

local guide val di fiemme
Quale miglior modo di scoprire un luogo che attraverso gli occhi di chi lo vive? Per la rubrica "Local Guide", ecco la Val di Fiemme.


Autunno, inverno, primavera o estate: non importa in che periodo ci si trovi, la Val di Fiemme ha sempre tantissime attività e scenari da offrire ai suoi visitatori. Situata nella zona di Trento, in Trentino Alto Adige, la valle è circondata anche dalle Pale di San Martino (Patrimonio dell’Umanità UNESCO), tra le varie cime, e di tanti vivaci paesini.

Come anticipato, le attività da svolgere in quest’area sono tantissime e varie a seconda della stagione: per esempio, in inverno è possibile dedicarsi allo sci alpino e nordico, oltre a tutte le altre attività invernali. Tuttavia, nel resto dell’anno è possibile passeggiare tra i sentieri nei boschi, o usufruendo delle piste ciclabili e dei circuiti.

Ma quale miglior modo di scoprire un territorio che attraverso le parole di chi lo vive tutti giorni? Informaviaggi è andato a scovare le migliori strutture ricettive d’Italia per farsi raccontare le bellezze del luogo da albergatori e locandieri, trasformandoli in Local Guide – noleggioauto.it

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Local-Guide-Badge.png

Per scoprire al meglio la Val di Fiemme, abbiamo chiesto il supporto alla nostra Local Guide “Residenza Bagni e Miramonti“. Si tratta di una struttura ricettiva situata su una strada panoramica, nell’area dove sono si disputeranno le discipline nordiche dei Giochi Olimpici Milano-Cortina 2026. Inoltre, per gli amanti delle passeggiate e della natura: infatti, la valle è circondata da quattordici laghi, diversi torrenti e cascate.

val di fiemme

Un segreto o un tesoro nascosto della Val di Fiemme che solo i locali conoscono

Un tesoro nascosto della nostra zona è senza dubbio il percorso delle baite fruibili. Inoltre, è possibile citare anche le malghe dove la genuinità è di casa.

Infine, si possono citare tutti i percorsi e le camminate sconosciute ai più nella zona della Val di Fiemme, senza dimenticare il tour delle cantine nella zona della strada del vino.

Quali feste tradizionali o sagre sono assolutamente imperdibili nella Valle?

Tra gli eventi tradizionali, non si può non citare la smonticazione delle capre e quella dei bovini: si tratta di due grandi eventi tipici della zona che fanno immergere i visitatori nell’atmosfera locale. 

A questi si aggiunge la Marcialonga, la più importante gara di gran fondo in Europa. Mentre nel periodo invernale, una grande attrazione è composta dal mercatino di Natale che comprende veri e propri prodotti artigianali del posto. Infine, nel corso dell’anno sono tantissime le sagre del posto che attirano ogni anno tantissimi visitatori.

val di fiemme

Cosa offre il vostro territorio che nessun’altro può vantare?

La valle è con le sue montagne Patrimonio Mondiale UNESCO e questo è già tanto per soddisfare ogni attesa. La valle di Fiemme è storicamente un dominio del principe-vescovo di Trento il quale garantiva una certa autonomia alla comunità della zona attraverso la Magnifica Comunità di Fiemme fin dal 1111, con bolla principesca e vescovile firmata Gebardo principe vescovo di Bressanone – Trento e Coira.

Fiemme è famosa nel mondo per l’abete armonico o abete di risonanza. Stradivari – Guarneri del Gesu-Amati e altri liutai della epoca erano soliti salire qui in valle per selezionare il legno con il quale avrebbero poi realizzato strumenti come viole, violini, pianoforti e chitarre.

Questi strumenti valgono oggi per valori di milioni di euro. I più grandi pianoforti da concerto nei più famosi teatri del mondo hanno la tavola armonica con legno armonico di Fiemme. Per tutte le altre informazioni sulla Val di Fiemme, consigliamo di guardare il video che segue.

Cosa può vantare la vostra struttura ricettiva rispetto agli altri?

Lo spazio disponibile in struttura è certo un plus non indifferente, ma non ci fermiamo ai 70 mq dei trilocali o ai 100 metri dei plurilocale. Infatti, siamo una casa per vacanze che offre 10 appartamenti tra i quali 2 bilocali, 6 trilocali e 2 plurilocali. Tutti quanti sono superattrezzati e arredati anche con mobili antichi della tradizione tirolese, tipica della zona.

Quali servizi e attività offrite presso la vostra struttura?

La Guest card è senza dubbio un grande valore. Sono previsti impianti di risalita dell’intera valle gratuiti, ma anche le E-BIKE dislocate e disponibili gratuitamente per due ore sia sulla ciclabile di fondo valle (70 km) che al passo Lavaze – Jokgrimm con l’incantevole vista del Rosengarden e delle alpi svizzere.

Inoltre, in Residenza viene consegnato lo ski pass, è previsto lo ski bus gratis e tantissime molte opportunità per sciare nei 150 km di piste nella valle.

Tra le attività invernali, è prevista la possibilità di usare la slitta nel bosco e sciare in un museo a cielo aperto nel Parco d’Arte RespirArt. Ma tra ciclismo, animali e musei, sono tantissime le attività offerte anche negli altri periodi.

Da cosa restano più sorpresi i vostri clienti?

Il nostro ranking 9,6 su Booking è di certo un’ottima presentazione. Inoltre, il fascino e la cura nonché la pulizia dei nostri appartamenti sono certamente molto apprezzati soprattutto da un pubblico internazionale.

Scritto da
Altri articoli di admin
La Garfagnana: guida dantesca alla Toscana più segreta!
Voci di quartiere riferiscono che Dante sia dovuto venire in Garfagnana in...
Continua a leggere
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *