#Italiaontheroad: il Molise e la sua bellezza da scoprire

#Italiaontheroad: il Molise e la sua bellezza da scoprire

Torna #Italiaontheroad, l’iniziatia promossa da Noleggioauto.it per la promozione del territorio italiano. In questo nuovo viaggio che ci accompagna negli angoli più o meno noti della penisola italiana, andiamo in Molise, piccola regione ancora a suo modo inesplorata. La guida che ci accompagnerà in questo itinerario è la redazione del portale Moli.se (Facebook, Twitter), che ci illustrerà quali sono le principali attrazioni del Molise e quali sono le sue bellezze più nascoste, che solo un locale può consigliare.

#Italiaontheroad: il Molise e la sua bellezza da scoprire

On the road: cosa è assolutamente vietato perdersi una volta saliti in macchina?
C’è una sola regola da seguire una volta giunti in questa regione: dimenticare la parola “fretta”. Detto questo, il Molise è piccolo ma ricco di scorci inaspettati, come l’area archeologica di Pietrabbondante, l’antica città romana di Sepino, il borgo marinaro di Termoli, le oasi naturalistiche e i piccoli incantevoli paesini che sono una preziosa risorsa per questo territorio. Procedete senza una meta in particolare, lasciatevi sorprendere.

L’esperto suggerisce: un tesoro nascosto che purtroppo solo i locali conoscono!
Questa terra è poco conosciuta. Si nasconde, resta in disparte, un po’ timida e un po’ riservata. Poi una volta che la si visita, pian piano mostra i suoi tesori. Se proprio dobbiamo dirne uno, non perdetevi il Lago di Occhito.

molise

Consigli sulla viabilità: quali sono le strade più panoramiche da percorrere e quali invece da evitare per il traffico?
La strada fra Larino e Casacalenda è sempre molto suggestiva. Si è immersi nel verde, nelle curve delle colline dolci. Percorretela con calma, ammirando il paesaggio, magari in primavera. Non vi deluderà. La strada invece più trafficata è la Bifernina, l’arteria principale di questa regione.

Se non ora quando?: quali sono i migliori periodi dell’anno per visitare la vostra zona?
In primavera e in inverno. In primavera per ammirare i colori della natura e godersi pienamente i colori e le escursioni. In inverno per vivere l’atmosfera dei piccoli paesini dove il tempo sembra essersi fermato.

#Italiaontheroad: il Molise e la sua bellezza da scoprire

Usi e costumi: quali feste tradizionali o sagre sono assolutamente imperdibili?
In Molise le tradizioni sono molto sentite. Sia quelle storico-religiose sia quelle culinarie. C’è la Festa dell’Uva a Riccia che è molto divertente, poi la Festa del Grano di Jelsi dove sfilano i carri che sono autentiche opere d’arte fatte con il grano, poi ci sono le appassionanti Carresi del Basso Molise, i Misteri di Campobasso durante il Corpus Domini e la suggestiva ‘Ndocciata di Agnone.

#Italiaontheroad: il Molise e la sua bellezza da scoprire

Pic-nic: quali sono le specialità da gustare solo e soltanto nelle trattorie tipiche?
Abbiamo tante leccornie in terra molisana ma, se proprio dobbiamo scegliere, la risposta è solo una: la pampanella! Non si può descrivere, bisogna solo provarla. Vi conquisterà!

Ultima offerta: una particolarità che nessun’altra regione italiana può vantare!
I ritmi lenti, il silenzio, la sensazione di pace, la genuinità di un territorio a tratti ancora selvaggio. Il Molise è uno stato della mente. Non si spiega, si vive. Lasciatevi incuriosire, vi aspettiamo!


Il viaggio di #Italiaontheroad continua! Ringraziamo Moli.se per questo lungo viaggio alla scoperta della bellissima regione del Molise. Condividete con noi le vostre impressioni e i vostri ricordi di viaggio sulle nostre pagine Facebook, Twitter e Google+ e fate un salto su Noleggioauto.it, per scoprire quanto è facile prenotare la vostra auto a noleggio a Cagliari… vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *