Mangiare bene in Europa grazie ad una macchina a noleggio

Il miglior ristorante del mondo – a voler dare ascolto alla The World’s 50 Best Restaurants, una classifica annuale stilata dal mensile britannico Restaurant – si chiama Mirazur e si trova al confine tra l’Italia e la Francia, a Mentone. Per arrivarci bisogna necessariamente arrampicarsi sulle strade di questo comune della Costa Azzura e per farlo avrete bisogno di una macchina.

Mangiare bene, negli angoli più remoti di un paese è solo una delle infinite attività che riescono meglio con una macchina a noleggio. Senza scomodare i ristoranti stellati sparsi nelle province più nascoste ed incredibili d’Europa, anche semplicemente per mangiare la miglior versione di un prodotto è necessario avere una macchina. Viaggiare è il modo migliore per scoprire cose nuove e conoscere una cultura e niente di meglio del cibo racconta un paese e la sua storia. Ecco 4 posti incredibili dove mangiare con una macchina a noleggio.

Noto – Sicilia

Se c’è un posto che deve essere visitato con la macchina a noleggio, quella è la Sicilia. Una terra incredibilmente affascinante, che esprime tutte le sue potenzialità negli angoli più nascosti, nelle spiagge più lontane, nei paesi più inerpicati. Uno di questi è certamente Noto, uno degli esempi più incredibili di barocco siciliano, situato quasi nella punta estrema della Sicilia. 

Qui dal 1892 si trova il Caffè Sicilia di Corrado Assenza, una delle migliori pasticcerie al mondo. In una suggestiva location potrete gustare alcuni dei migliori prodotti che la Sicilia ha da offrire, trattati in maniera semplice e divina. Cannoli, cassate, granite, tra tradizione e sperimentazione in questo caffè speciale, che vale il viaggio in macchina magari partendo da Catania, come prima tappa di una vacanza che approfondisce tutto il territorio della Sicilia orientale.

Cancale – Francia

Come per la Sicilia, una macchina a noleggio è fondamentale per visitare al meglio la Bretagna, una delle regioni più remote e affascinanti della Francia. Cancale è un villaggio della Bretagna piuttosto piccolo, con circa 5.000 abitanti. Si dice che le ostriche di questa cittadina nel nord della Francia siano tra le migliori di tutto il paese, e che Luigi XIV se le facesse inviare direttamente a Versailles.

Potete arrivare qui prenotando una vettura a noleggio all’aeroporto di Rennes, o magari partendo da Parigi o Lione, ma insomma se volete mangiare ostriche speciali senza spendere una fortuna è a Cancale che dovete andare. Potete assaggiarle nel borghetto di Le Vivier-sur-Mer, nei ristoranti oppure in uno dei tanti chioschi nei mercati. Le ostriche sono di altissima qualità soprattutto perché “dal produttore al consumatore” nel vero senso della parola. Cancale è infatti famosa per l’allevamento di ostriche.

Càceres – Spagna

Càceres è una cittadina medievale situata in Extremadura, una regione al confine con il Portogallo. Il centro storico è patrimonio dall’Unesco, grazie alle storiche mura che circonda la Ciudad Monumental. Per i stretti vicoli del centro è possibile ammirare palazzi, chiese, e torri di diversi stili, che raccontano la storia della città fino alle cisterne arabe del XII secolo. A Càceres non ci si va solo per la storia: nei suoi dintorni si produce uno dei prosciutti più buoni del mondo, il Jamon Iberico de Bellota, più conosciuto con il nome di Pata Negra.

Qui è possibile assaggiarne tagli e tipologie diverse, tutte incredibilmente lavorate e controllate. Per gli spagnoli infatti questo tipo di insaccato è una cosa seria. Raggiungere il cuore dell’Extremadura non è semplice e per questo avere il supporto di una macchina a noleggio è fondamentale, partendo da Madrid o magari Siviglia. Scoprirete piccoli paesi ricchi di storia, dove produrre il Jamon Iberico de Bellota è un’arte. Assaggiatelo nelle migliori cantine o direttamente nelle fattorie che si occupano di allevare con passione i maiali per questo pregiato prosciutto, non rimarrete delusi.

Breisach am Rhein – Germania


Non di solo pane vive l’uomo… In Italia si producono alcuni dei migliori vini del mondo, ma una delle cose belle del viaggio è allargare i propri orizzonti, anche in fatto di bere bene. Uno dei paesi più sorprendenti e sottovalutati da questo punto di vista è la Germania, dove nascono alcuni vini eccellenti come il Müller-Thurgau, il Riesling Silvaner, il Traminer e tanti altri, tutti prodotti nel land del Baden-Württemberg ai confini con la Svizzera e la Francia.

Breisach am Rhein sorge su una collina dove nel corso dei secoli oltre ad essere un importante punto strategico vista la sua posizione rialzata e che lambisce il Reno si è sviluppata l’arte di coltivare uva per farne vino. I raggi del sole del Sud della Germania sono potenti e fanno maturare nei vigneti del Baden uve perfette per produrre ottime tipologie di vino. Recarsi qui con una macchina a noleggio vi permetterà di immergervi in un paesaggio incredibile a livello storico e naturale, ma anche enotico. Per degustare i migliori vini del zona potete visitare la Badischer Winzerkeller Breisach, la cantina dei vignaioli di Breisach con le sue pittoresche botti intarsiate e gli antichi torchi d’epoca ancora conservati benissimo. Da qui poi con la vostra macchina a noleggio potete partire alla visita di una delle zone più belle d’Europa, tra Germania, Svizzera, Francia e Austria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *