3 mari tra i più belli da visitare in Sicilia

Qual è il mare più bello della Sicilia? La risposta è una delle sfide che si pone l’edizione 2017 de Il mare più bello, una guida alle vacanze di qualità realizzata da Legambiente e Touring Club Italiano. La ricerca attribuisce fino a cinque “vele” ai luoghi che hanno fatto del punto di forza della loro offerta turistica la buona gestione del territorio, i servizi d’eccellenza e la manutenzione dei centri storici. L’edizione 2017 non assegna le vele ai singoli comuni ma ai comprensori turistici, per rispettare il criterio secondo il quale chi va in vacanza non si ferma per forza di cose al confine amministrativo ma opta per un turismo di tipo itinerante, esplorando aree di territorio più ampie. La Sicilia, in particolare, vanta tre comprensori con 5 vele nel 2017: andiamo a vedere quali sono e le motivazioni dell’attribuzione delle 5 vele.

 

Ustica (Palermo)

Mari più belli di Sicilia: isola di Ustica

Foto: Stefano Longo (CC BY-SA 2.0)

Tra i mari più belli della Sicilia, l’isola di Ustica vanta la prima area marina protetta istituita in Italia. A tal proposito, nell’ultimo anno le politiche di tutela ambientale hanno ricevuto una forte accelerazione con la realizzazione di un desalinizzatore a osmosi inversa, uno strumento che consente il risparmio del 75% di energia elettrica. Inoltre, il dissequestro dell’area di trasferimento dei rifuti ha permesso di far partire il progetto di raccolta differenziata. Infine, l’impiego di canoe speciali, a fondo trasparente, è stata un’innovazione molto efficace per apprezzare la meglio la zona A della riserva.

Salina (Messina)

I mari più belli di Sicilia: l'isola di Salina (Messina)

Foto: Ghost-in-the-Shell (CC BY 2.0)

Come abbiamo già visto nel caso di Ustica, il comune di Salina è uno dei tanti comuni siciliani che è riuscito nel corso del 2017 ad avviare la raccolta porta a porta, raddoppiando le percentuali di differenziata e riducendo i volumi in discarica. Attraverso un progetto per la difesa della costa e il ripascimento della spiaggia di Santa Marina Salina, è stato possibile recuperare un’ampia area destinata a spiaggia, ormai quasi scomparsa per mano delle mareggiate invernali. Le iniziative in corso d’opera stanno contribuendo attivamente a rendere Salina uno dei mari più bella della Sicilia.

Litorale Nord Trapanese (Trapani)

San Vito lo Capo e il litorale nord trapanese è tra i mari più belli della Sicilia

Foto: Olivier Rohas (CC BY-SA 2.0)

Il Litorale Nord dell’area del Trapanese è uno dei tratti di costa più suggestivi e ricchi di tutta la Sicilia. La sua forza è la sua varietà: l’area infatti alterna coste frastagliate, spiagge imponenti e straordinarie falesie a picco sul mare. Le iniziative del Comune di San Vito lo Capo, inoltre, hanno contribuito sensibilmente a rendere la zona uno dei mari più belli di Sicilia. La lotta al piccolo abusivismo edilizio, infatti, ha portato all’abbattimento di numerosi manufatti con il conseguente miglioramento del capitale paesaggistico della zona, punta di diamante del turismo e dell’offerta della regione siciliana.


Vi abbiamo raccontato i mari più belli della Sicilia secondo Legambiente e Touring Club Italiano.

Il prossimo appuntamento è su Noleggioauto.it, per prenotare la vostra auto!

prenota ora su noleggioauto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *