Viaggiare in autonoleggio con il vostro animale

caneinauto1

Ogni estate è la stessa storia: ci sono quelli che abbandonano i propri animali domestici prima di partire per le vacanze, e quelli che farebbero di tutto per portarli con sé, invece di lasciarli a parenti e amici, o in qualche costosa struttura organizzata.

Per questi ultimi, abbiamo noi la soluzione: una bella vacanza in autonoleggio!

Tutte le compagnie di noleggio infatti permettono ai propri clienti di portare con sé i propri amici a quattro zampe, facendoli comodamente accomodare nel bagagliaio o nei sedili posteriori.

 

Unica regola: attenzione alla sicurezza!

L’unica cosa di cui bisogna preoccuparsi è la sicurezza dell’animale. E’ raccomandabile quindi dotarsi di una cintura di sicurezza (per i cani) o di un trasportino adatto alle sue dimensioni (per cani medio-piccoli e resto del mondo animale). Il noleggio di questi extra presso le agenzie purtroppo non è molto diffuso, poiché la domanda è ancora bassa, ed è dunque il caso di provvedere portando con sé il proprio o acquistandolo per l’occasione.

caneinauto2

Piccoli consigli dettati dall’esperienza

Per godervi il viaggio senza grossi intoppi, basterà tenere a mente alcune accortezze dettate dall’esperienza: non lasciare il vostro cane o gatto chiuso in macchina, soprattutto se vi trovate in zone particolarmente calde (la temperatura all’interno dell’auto s’impenna facilmente oltre i 60 gradi). Inoltre, è sempre bene avere a portata abbastanza acqua per dissetare il vostro amico e una coperta per mantenere i sedili e gli interni della vettura protetti dai peli, dalla bava, e dalle sue allegre scorribande. Una bella ripulita, comunque, è sempre consigliabile prima di restituire l’auto all’agenzia, per evitare il rischio di vedersi addebitare la pulizia interna della vettura.

caneinauto3

Per chi invece intende spingersi all’estero in compagnia del proprio animale, assicuratevi di avere in regola non solo i vostri documenti, ma anche quelli di Fido.

Ora non resta che consultarvi anche con lui nella scelta della prossima meta, e perché no?, della prossima auto a noleggio!

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *