Noleggio Auto Isole Faroe

La scelta di noleggiare un’auto alle Isole Faroe può rivelarsi un’idea ottima per scoprire uno dei Paesi più affascinanti al mondo, profondamente legato a leggende di gnomi e di fate. Gli itinerari dedicati a chi sceglie di noleggiare un’auto alle isole Faroe sono davvero suggestivi.

Le isole Faroe sono un luogo caratterizzato da una natura incontaminata, perfetto per chi ama perdersi nella bellezza e immaginare meravigliose leggende nordiche.

Il viaggio in auto è quindi un percorso nello spazio e nel tempo. Lo iniziamo assieme?

Da Copenaghen alle Isole Faroe

Per fare un viaggio in auto alle Isole Faroe è consigliabile partire da Copenaghen e arrivare all’aeroporto di Vagar. Qui si ritira l’auto presa a noleggio e si parte. Per andare dove di preciso? Una tappa senza dubbio interessante per chi sceglie di noleggiare un’auto alle Isole Faroe è il villaggio costiero di Gásaladur.

Si tratta di una tappa imprescindibile per chi vuole scoprire le bellezze di queste isole. Gásaladur è infatti un piccolo villaggio di pescatori circondato da alte montagne, che lo rendono irraggiungibile ma proprio per questo molto suggestivo.

Dopo aver visitato questo villaggio, fino al 2004 praticamente isolato, si può iniziare a guidare verso l’isola di Streymoy. La distanza è notevole, quindi è consigliabile fermarsi lungo il percorso. Alla fine si arriva alla città di Tórshavn, la capitale delle Isole Faroe. Questo villaggio è conosciuto come la più piccola capitale del mondo.

Qui, dopo aver parcheggiato l’auto presa a noleggio, è possibile avventurarsi alla scoperta di Tinganes, la zona più del villaggio. Quello che colpisce chi passeggia per questo quartiere sono le case antiche in legno. La più vecchia risale a circa 500 anni fa.

Da non perdere è anche il duomo locale, il secondo luogo di culto cattolico più antico del Paese. Il viaggio in auto alle Isole Faroe non finisce certo qui. Con il veicolo a noleggio si può andare ancora più a Nord e avventurarsi fino all’isola di Kunoy. Girarla in macchina significa scoprire il vero lato selvaggio di questo Paese.

L’Isola di Kunoy è infatti abitata da poco più di 100 persone. Una tappa da non perdere nell’ambito del viaggio in auto a noleggio alle Isole Faroe è senza dubbio il villaggio di Kunoy, dal quale si gode una stupenda vista sull’isola di Kalsoy.

Il ritorno prevede una nuova tappa nell’isola di Vágar dove, con l’auto presa a noleggio alle Isole Faroe, si può dedicare un giorno alla scoperta dei numerosi villaggi dell’isola, la cui forma ricorda quella di una testa di cane.