Noleggio Auto Istanbul Aeroporto Ataturk

Confronta & Risparmia sul tuo noleggio a Istanbul-Atatürk

L'Aeroporto di Istanbul-Atatürk è il principale aeroporto turco e l'ottavo in Europa per numero di passeggeri. Aperto fin dal 1924, si trova a Yeşilköy nella parte europea della città di Istanbul, a circa 24 km ad ovest dalla penisola storica e centro vitale della città. Uno dei modi migliori per arrivare ad Istanbul è la macchina. In aeroporto esistono molte compagnie di noleggio auto e tutte sono disponibili nel nostro portale (sono presenti Europcar, AVIS, Sixt, Alamo, Budget e molte altre). Vi basterà cercare la soluzione migliore su noleggioauto.it: infatti inserendo semplicemente le date del vostro viaggio avrete dei preventivi completi e personalizzabili per il vostro noleggio all’aeroporto di Istanbul-Ataturk. Una volta lì, non dovrete perdere tempo in inutili file o attese, dovrete semplicemente presentarvi al desk dell’agenzia scelta con il voucher di prenotazione e i documenti adatti (ovviamente la patente valida e una carta di credito).

Cose da fare all'Aeroporto di Istanbul-Atatürk

Istanbul è una città ricca di fascino e di mistero, una metropoli divisa dal suggestivo Stretto del Bosforo. Le sue bellezze sono dislocate su un territorio molto ampio (Istanbul si divide tra due continenti!) e l’uso di una macchina aggevolerà decisamente i vostri spostamenti. Ci sono davvero tante cose da vedere ed è forse meglio programmare quali aree della città si addicono di più ai vostri gusti o bisogni. Un'area che non potete mancare è Sultanahmet, la Città Vecchia. Ospita la maggior parte dei monumenti storici di Istanbul come Santa Sofia, la Moschea Blu e la Cisterna romana. Invece il quartiere di Galata è quello dove fare festa, andare la sera e girare per i locali che costeggiano via Istiklal e Piazza Taksim, che sono tantissimi e per tutte le tasche. Visitate lo splendido palazzo Topkapi e poi attraversare il Ponte sul Bosforo che collega Europa e Asia e perdetevi nella parte asiatica della città: lungo la parte orientale del Bosforo avrete un immediato di architettura, molto meno modernità e più tranquillità. Nel rione di Üsküdar ci sono le moschee costruite dall’architetto Sinan, la moschea Iskele, proprio all’imbarcadero, fatta costruire da Solimano il Magnifico per la figlia Mihrimah, la moschea Semsi Pasa, con la medersa affacciata sul mare, la moschea di Atik Valide, splendida con i suoi viali alberati, le fontane ombreggiate e le cupole, la moschea ehammam di Çinili interamente decorata con piastrelle di Iznik.

Le attrazioni principali

  • Il quartiere di Galata

  • Fate un salto nella zona asiatica di Istanbul

  • Yeşilköy

Guidare nei dintorni dell’aeroporto di Istanbul-Atatürk

L’aeroporto internazionale di Istanbul-Ataturk si trova nel lato europeo della città. Questo lo rende il punto di partenza perfetto per il tuo viaggio ad Istanbul e per tutta la zona dei Dardanelli. A pochi minuti di macchina dall’aeroporto si trova Yeşilköy (fino al 1926 conosciuto come Santo Stefano) è nello stesso distretto dell'aeroporto, lungo il Mar di Marmara. Ha un bel lungomare e delle spiaggette di sabbia niente male, dove rilassarsi e fare il bagno. Oppure puoi semplicemente passeggiare per i quartieri alla scoperta di apprezzabili edifici in perfetto stile Art Nouveau. Yeşilköy tra il 19esimo e 20esimo secolo aveva una popolazione mista di Turchi, Greci, Armeni; puoi ancora trovarci belle chiese greche, italiane ed armene (tutte dedicate a Santo Stefano).A Yeşilköy inoltre c'è anche l'Accademia dell'aviazione turca con relativo museo, se vi piace il genere, sicuramente piacerà ai vostri figli.