Noleggio Auto Istanbul Aeroporto Sabiha Gokcen

Confronta & Risparmia sul tuo noleggio

L’aeroporto internazionale Sabiha Gökçen si trova a circa 35 km dal centro storico di Istanbul, nel lato asiatico della città. E’ un terminal in grande crescita ed è utilizzato soprattutto dalle compagnie low cost. In seguito all’ampliamento avvenuto ad ottobre 2009 ha una capacità annua di 3 milioni di passeggeri. Sono previsti ulteriori ampliamenti che permetteranno all’aeroporto di raggiungere una capacità di 25 milioni di passeggeri annui entro il 2023. Il modo più comodo di viaggiare, partendo dall’aeroporto Sabiha Gokcen è sicuramente la macchina. La sua posizione centrale lo rende vicino a tutti i principali punti d’interesse e, in assenza di collegamenti ben strutturati, la macchina è il modo migliore per raggiungerli tutti. Per avere la vostra vettura non appena sbarcati, potete usufruire dei servizi di Noleggioauto.it che, grazie ad un sistema semplice ed intuitivo, vi permetterà di confrontare i prezzi delle varie agenzie presenti in aeroporto ( tra le quali Europcar, Budget, Hertz, Sixt e Alamo) e di prenotare in anticipo ad un prezzo più conveniente rispetto a quello che trovereste in aeroporto. Dopo aver prenotato vi basterà stampare il voucher che avremo cura di mandarvi e portarlo con voi in agenzia insieme ad una patente valida e ad una carta di credito come garanzia ed il gioco è fatto.

Cose da fare ad Istanbul

Istanbul è una città ricca di fascino e di mistero, una metropoli divisa dal suggestivo Stretto del Bosforo. Le sue bellezze sono dislocate su un territorio molto ampio (Istanbul si divide tra due continenti!) e l’uso di una macchina aggevolerà decisamente i vostri spostamenti. Ci sono davvero tante cose da vedere ed è forse meglio programmare quali aree della città si addicono di più ai vostri gusti o bisogni. Un'area che non potete mancare è Sultanahmet, la Città Vecchia. Ospita la maggior parte dei monumenti storici di Istanbul come Santa Sofia, la Moschea Blu e la Cisterna romana. Invece il quartiere di Galata è quello dove fare festa, andare la sera e girare per i locali che costeggiano via Istiklal e Piazza Taksim, che sono tantissimi e per tutte le tasche. Visitate lo splendido palazzo Topkapi e poi attraversare il Ponte sul Bosforo che collega Europa e Asia e perdetevi nella parte asiatica della città: lungo la parte orientale del Bosforo avrete un immediato di architettura, molto meno modernità e più tranquillità. Nel rione di Üsküdar ci sono le moschee costruite dall’architetto Sinan, la moschea Iskele, proprio all’imbarcadero, fatta costruire da Solimano il Magnifico per la figlia Mihrimah, la moschea Semsi Pasa, con la medersa affacciata sul mare, la moschea di Atik Valide, splendida con i suoi viali alberati, le fontane ombreggiate e le cupole, la moschea ehammam di Çinili interamente decorata con piastrelle di Iznik.

Le attrazioni principali

  • Moschea Blu

  • Palazzo Topkapi

  • Izmit

Guidare nei dintorni all'aeroporto Sabiha Gokcen

L’aeroporto internazionale Sabiha Gökçen si trova nel lato asiatico della città. Questo è un fatto da non sottovalutare perché, da qui, avete accesso diretto alla Turchia asiatica, quella più avventurosa e per certi aspetti più interessante. Usciti da qui con la vostra vettura a noleggio avete due soluzioni: raggiungere rapidamente la costa anatolica, oppure addentrarvi nell’entroterra turco. Sulla costa, a circa 30 minuti di macchina dall’aeroporto, c’è la località di Darica dove potete godervi le molte spiagge e i tanti locali. Altrimenti vi consigliamo di buttarvi verso Izmit, una città che sorge in fondo ad un profondo golfo, con una storia antica conservata nel centro cittadino ed alcune bellissime attrazioni naturali come il lago di Sapanca, circondato da montagne a sud e da dolci colline a nord e ospitante un alto numero di pesci particolari.