Noleggio Auto Zambia

Il noleggio auto in Zambia è l’idea migliore per chi vuole scoprire un Paese africano molto affascinante dal punto di vista naturalistico. Visitare lo Zambia significa infatti esplorare alcuni dei più bei parchi naturali del continente. Prima di partire è bene avere le idee chiare su alcune regole che rendono molto più semplice viaggiare con un’auto a noleggio in Zambia.

In primo luogo bisogna ricordare che la patente italiana può essere utilizzata in loco per un tempo massimo di 90 giorni. Diversa è la situazione per chi ha una patente internazionale. In questo caso, infatti, il documento si può utilizzare fino alla scadenza riportata sullo stesso.

In Zambia la guida è a sinistra. Considerato lo stato non ottimale delle arterie stradali, si consiglia di viaggiare durante le ore di luce. Molto importante è anche evitare di esagerare con l’alcol. Se si superano i limiti il rischio è alto e le pene possono arrivare anche a cinque anni di carcere.

Detto questo non rimane che dare spazio ai dettagli dell’itinerario per chi vuole scegliere il noleggio auto in Zambia.

Itinerario noleggio auto Zambia

La prima tappa per molti dei viaggiatori che scelgono il noleggio auto Zambia è la capitale Lusaka. Priva di particolari attrazioni culturali o architettoniche, ha però un centro molto fervente, ideale per chi vuole acquistare souvenir.

Da Lusaka ci si può poi recare a Livingstone, vera e propria porta d’ingresso per la zona delle cascate. Da non perdere in quest’area è anche il salto del fiume Zambesi.

Un’altra tappa fondamentale per chi vuole provare il noleggio auto in Zambia è la zona settentrionale del Paese. Qui ci si può stupire scoprendo la ricchezza faunistica di polmoni verdi come il South Luangwa National Park, il North Luangwa National Park e il Kasanka National Park, luoghi meravigliosi dove la bellezza della natura regna intatta.